Per qualsiasi richiesta ci puoi conttatare al numero:

Per un preventivo gratuito potete utlizzare il nostro pratico form di contatto: PREVENTIVO GRATUITO

Per pellet si intende un biocombustibile omogeneo di forma cilindrica, con un diametro variabile tra i 5 ed i 10 mm ed una lunghezza di 15÷30 mm; prodotto mediante compressione a secco di rifili e di materiale fine (segatura) di residui legnosi non contaminati prodotti direttamente dall’agricoltura oppure dalle segherie e dalle industrie di lavorazione del legno

La lignina presente nel legno garantisce la compattezza dei cindretti di pellet.

Il pellet è un combustibile ecologico che oltre a garantire l'ambiente dall'aumento di CO2 nell'atmosfera, offre un eccellente confort , sia per l'elevato rendimento termico, sia per la facilità di stoccaggio.

Rispetto ad altri combustibili con il pellet si può ottenere una rendita di oltre il 90 per cento.

Grazie al suo peso specifico elevato ed alla elevata resa, lo stoccaggio è molto facile: consente grande autonomia con circa il 20 per cento in meno del volume di spazio rispetto al legno.

   

 

Il pellet viene utilizzato in stufe, caldaie, bruciatori, appositamente progettati sia per l'utenza domestica che per l'utenza industriale.

Le stufe domestiche vengono riempite periodicamente, esattamente come con un combustibile liquido quale il gasolio o il gpl, ma con il vantaggio che il pellet occupa, a parità di calorie e quindi di resa, circa 1/5 del volume. La stufa provvede automaticamente al prelievo del combustibile necessario, si auto-accende e auto-spegne, provvederà insomma, al pari o addirittura meglio di una stufa alimentata con i combustibili tradizionali, a fornire il calore necessario a seconda di come viene regolato il termostato.